Elezioni austriache confermano il trend populista – un grido d’allarme sull’Europa

Le elezioni austriache mostrano chiaramente che i media hanno rinunciato a contestualizzare gli eventi. Per fare ciò sarebbe necessario porre attenzione al futuro dell’Europa, come veicolo dei valori europei. L’Europa è uscita indebolita da tutte le recenti elezioni, con la significativa eccezione della Francia. Comuni a tutti, inclusa la Francia, erano alcune tendenze chiare, che brevemente, e quindi forse imperfettamente, 

Continua…

Un grito de alarma para Europa

Roma, octubre 2017 – OtherNews/IPS Las últimas elecciones en Austria y en la República Checa muestran claramente que los medios de comunicación dejaron de intentar contextualizar los hechos. Para ello es necesario lanzar una alerta sobre el futuro de Europa, como vehículo de los valores europeos. Europa quedó debilitada por los últimos resultados electorales, con 

Continua…

BREXIT E EUREXIT

La Brexit si è realmente basata su sentimenti viscerali. E’ stata una campagna di paura. La campagna “Leave” è stata svolta sull’invasione massiccia della Gran Bretagna da parte dei turchi, conseguente alla loro ammissione nell’UE (un falso totale); sul fatto che la Gran Bretagna stava pagando alla UE 50 milioni di sterline al giorno (di nuovo, cifre false), ma la questione centrale sollevata, soprattutto da Boris Johnson, era: non saremo più liberi. Riprendiamoci la nostra indipendenza. E così subito il paragone tra la UE e la Germania nazista che volle conquistare l’Europa. Naturalmente, la sua intenzione era semplice: spingere Cameron a dimettersi e prendere il suo posto. Un buon esempio di idealismo.